OROLOGIO. IWC Pilot, una storia di famiglia

L’IWC, consapevole delle aspettative dei piloti, sapeva dedicare i loro strumenti. Essa sostiene che la tradizione, aggiornando regolarmente le sue collezioni per preservare la loro atemporalità, se lo desideri.

QQ截图20160218143359

La fabbrica International Watch Company, meglio conosciuta oggi come il IWC è stata misurata pioniere, e nel 1930, l’importanza di fornire piloti, avventurieri dei tempi moderni, strumenti orologiai adatto servire in azione. Matura e funzionale, i suoi orologi nel 1940, e anche quelli che risale agli albori del 1950, il loro segno sull’estetica degli orologi pilota, progettato dal produttore svizzero ora parlando con sede situata repliche orologi contrassegno dal 1868 a Sciaffusa, una piccola città vicino al Reno cade. Tra i riferimenti iconici di questo periodo, i dilettanti citano il famoso orologio del Big Pilot 52 T.S.C. le cui qualità soddisfare le specifiche dei militari per la leggibilità e precisione.

Poi e ora
Questo segnatempo indietro per il 2016 il catalogo fabbrica nella sua dimensione originale sotto il nome di Watch Big Pilot “Patrimonio 1955″. A cura solo 100 copie, è in grado di soddisfare i puristi. Cittadini continua ad avere il desiderio di indossare un riferimento più “civile”, ma pezzi ispirati passato prestigioso, esaminerà la versione prodotta 1000 copie della Watch del Big Pilot “Patrimonio 48″. Per questi nuovi Christian Knoop, il direttore creativo di IWC, ha voluto fin dall’inizio, per rimanere fedeli al disegno originale, mentre offrendo quei tempi metriche dei più recenti progressi nella tecnologia orologio.

Ritorno alle origini
In un mondo in cui le voci dei clienti europei a volte sale a dire che i prezzi sono in aumento, la produzione reagisce ampliando la propria offerta e l’introduzione di nuove edizioni nel segmento entry-level. Il pilota Guarda Mark XVIII, che replica orologi occasioni racchiude un calibro automatico in una cassa in acciaio, 40 mm di diametro da indossare su un cinturino in pelle di vitello o di acciaio, senza dubbio unanimemente come il nuovo ed elegante riferimento 36 mm chiamati di Pilot Orologio automatico 36. Quasi delicata, questa creazione senza tempo dovrebbe soddisfare le esigenze di ragazze e orologi da donna annoiato. Andando al sodo, che imporranno l’immagine di voler raggiungere altezze oscillanti.

Cinque sapere assolutamente Rolex

12

Non si diventa il marchio più famoso del mondo per caso. Scopri cinque Rolex cui soprannomi dati dai fan della casa ha contribuito a scrivere la sua storia.

Orologi Rolex sono noti al grande pubblico per il loro design, precisione impeccabile, le finiture di lusso. Ma tra gli intenditori e in particolare nella comunità di collezionisti Rolex, molti modelli sono identificati con il loro soprannome. E questo la dice soprannome dice la storia. Anzi, più che un marchio Rolex orologio. Guarda Sean Connery in James Bond che il pilota Concorde o Sir Edmund Hillary – primo esploratore a raggiungere la vetta dell’Everest – ogni Rolex ha la sua quota di ricordi. Diventa iconico al punto di sanità mentale per alcuni collezionisti, orologi di marca svizzero ha adottato rapidamente i soprannomi da esse fornite al punto di vedere questi nomi compaiono nei cataloghi di aste, sulla stampa e su Lip amanti di orologi.

Se sei un collezionista, un appassionato o un semplice amatore, ecco i cinque soprannomi orologi Rolex di conoscere assolutamente.

Nel 1967, poco dopo aver collaborato con Comex – Compagnie d’marittimo competenze, una società specializzata in ingegneria e il mondo sottomarino – per la produzione di orologio subacqueo in grado di sopportare profondità e le condizioni estreme, Rolex lancia Sea-Dweller riferimento 1665. Sul suo volto, il marchio ha registrato le parole “Sea-Dweller” e “Submariner 2000 ‘in rosso su due righe di testo. Un dettaglio estetico che ha dato molto rapidamente questo segnatempo il soprannome Rossa doppio.

Dieci anni dopo l’introduzione del Sea-Dweller 1665 Rolex lancia il nuovo modello nella sua collezione, anche con lo stesso riferimento, presenta un dettaglio senza precedenti. Il testo rosso caratteristico lascia spazio per quattro linee in un carattere bianco pieno: “Sea-Dweller”, “610 m = 2000ft”, “Superlative Chronometer”, “ufficialmente certificate”. Da qui il soprannome di Great White.